Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Georg Simmel

Georg SimmelGeorg Simmel (Berlino, 1º marzo 1858 – Strasburgo, 28 settembre 1918) è stato un filosofo e sociologo tedesco.

Professore di filosofia a Berlino (1900) e a Strasburgo (1914), si rifece a Kant, Nietzsche, Schopenhauer, elaborando però una concezione mistica, nella quale non è assente l’influsso di Bergson. Morì a Strasburgo nel 1918.

La sua opera è stata tradotta dal milanese Antonio Banfi a cavallo tra le due guerre mondiali ed è stata così punto di partenza fondamentale per la fenomenologia degli stili e ha influenzato lo studio dell’arte moderna e contemporanea.


Georg Simmel
Moda e Metropoli
Georg Simmel
Michelangelo
Georg Simmel
Kant e Goethe
Georg Simmel
Studi su Rembrandt