Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Giappone

GiapponeIl Giappone è uno stato insulare dell’Asia Orientale. Situato nell’oceano Pacifico, giace ad est di Cina, Corea e Russia, allungandosi dal mare di Okhotsk a nord fino al Mar Cinese Meridionale a sud. I caratteri che compongono il nome del Giappone significano letteralmente “Origine del sole”, perciò il Giappone è a volte conosciuto come «Paese del Sol Levante», un nome che deriva dalla posizione orientale del paese rispetto alla Cina. La sua capitale e principale città è Tōkyō.

Con una superficie di 377.872 km², il Giappone è la sessantaduesima nazione per dimensioni. Comprende oltre 3.000 isole, le più grandi delle quali sono Honshū, Hokkaidō, Kyūshū e Shikoku. La maggior parte delle isole del Giappone sono montagnose e molte sono vulcaniche, incluso il picco più alto, il Fuji. È al decimo posto nel mondo per numero di abitanti, con circa 128 milioni di persone. La Grande Area di Tōkyō, con oltre 35 milioni di residenti, è la più grande area metropolitana del mondo.

Le ricerche archeologiche indicano che era abitato già nel Paleolitico superiore. I primi riferimenti scritti al Giappone compaiono in brevi note in testi di storia cinese del I secolo. La storia giapponese è stata marcata da periodi alternati di isolamento e di influenze radicali dal mondo esterno. La sua cultura odierna è una miscela di influenze esterne e di sviluppi interni. Da quando è stata adottata la costituzione, il 3 maggio 1947, il Giappone è rimasto una monarchia costituzionale con un imperatore e un parlamento eletto; la Dieta è uno dei corpi legislativi più vecchi dell’Asia.

Il Giappone è la terza potenza economica mondiale per prodotto interno lordo, il più grande creditore internazionale dopo la Cina, e il sesto principale esportatore ed importatore. È membro delle Nazioni Unite, del G8, del G4, dell’OCSE e dell’APEC.

Per quanto riguarda la letteratura, i primi scrittori “moderni” che si possono citare sono Mori Ōgai e Natsume Sōseki, seguiti da Ryunosuke Akutagawa, Jun’ichirō Tanizaki e Yukio Mishima.

Il Giappone può vantare due Premi Nobel per la letteratura:

* Yasunari Kawabata (nel 1968)
* Kenzaburō Ōe (nel 1994)

Tra gli scrittori contemporanei conosciuti e pubblicati in Italia spiccano fra gli altri Banana Yoshimoto (Honeymoon, H/H, Tsugumi, Arcobaleno, Amrita), e Haruki Murakami (Norwegian Wood, Underground, La ragazza dello Sputnik).


Mirko Ardemagni
L’epopea dei Samurai nell’arte della Spada
Elise Tipton
Il Giappone moderno
Fosco Maraini
L’àgape celeste. I riti di consacrazione del sovrano giapponese
Fosco Maraini
Ore giapponesi
Francesco Dei
Il sole e il ciliegio

Nihon ryoiki. Cronache soprannaturali e straordinarie del Giappone
Bartolomeo Balbi
Yamato Damashii. La psiche e le virtù del popolo giapponese
Will Ferguson
Autostop con Buddha
Emiko Ohnuki-Tierney
La vera storia dei kamikaze giapponesi

Katsura. La villa imperiale
Donald Richie
Sull’estetica giapponese

Antologia del buddhismo giapponese
Günter Seubold
Il chiarore del nulla
Francesco Gatti
Storia del Giappone contemporaneo
Robert Calvet
Storia del Giappone e dei giapponesi
Martin Caidon Fred Saito Saburo Sakai
Samurai!
Maurice Pinguet
La morte volontaria in Giappone
Francesca Chiorino
Case in Giappone
Bernard Marillier
Samurai. I guerrieri dell’assoluto
Antonella Ferrera
Il fiore e la spada
Francesco Lizzani
La quindicesima roccia. Stazioni di un viaggio in Giappone
Rossella Menegazzo
Giappone
Indro Montanelli
L’impero bonsai. Cronaca di un viaggio in Giappone 1951-1952