Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Poesie

ISBN: 9788811362234
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Gabriele d’Annunzio

Poesie

L’autenticità nel cogliere e la magistrale abilità nel restituire fedelmente la comunione di sensi e d’animo col tutto, le suggestioni di una sensualità “rapita fuor de’ sensi”, sono la conquista più originale di D’Annunzio: l’io si dissolve e si affaccia un rapporto nuovo, non esprimibile per via razionale, con le cose; la realtà si condensa in una vertiginosa fuga di trasposizioni interiori.

D’Annunzio rivela una sapienza espressiva linguistica, metrica, musicale e strutturale - straordinaria, potenzia la carica allusiva della parola fino al limite delle sue possibilità, diviene poeta-veggente, decifratore dell’ineffabile interiore, di un mondo inesplorato ed esplorabile solo con gli strumenti dell’intuizione.

Scrivi un commento