Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Questioni omeriche. Sulle allegorie di Omero in merito agli dei

ISBN: 9788846712028
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Eraclito

Questioni omeriche. Sulle allegorie di Omero in merito agli dei. Testo greco a fronte

Lo scritto, tradotto e annotato, è l’unico trattato organico di allegoria omerica giunto a noi dall’antichità.

“Se Omero non ha usato l’allegoria, ha scritto un cumulo di empietà”. Per Eraclito (I/II sec. d.C.), strenuo difensore del sommo poeta contro gli attacchi di Platone ed Epicuro, tutte le storie di Iliade e Odissea hanno un significato “altro”, che solo gli iniziati possono intendere.

Vi si mostra, fra l’altro, che episodi come la peste nel campo acheo, l’ira di Achille, lo scudo forgiato da Efesto, la teomachia, gli amori di Ares e Afrodite, celano altrettante verità relative all’anima umana, al cosmo, agli elementi e ai principi che regolano il mondo.

Scrivi un commento