Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Spirito classico e mondo cristiano

ISBN: 9788894296655
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Walter Friedrich Otto

Spirito classico e mondo cristiano

Nel 380 dopo Cristo, con l’Editto di Tessalonica, l’imperatore Teodosio I (347-395 d. C.) definì la religione cristiana religione ufficiale dell’Impero romano (unica religio licita) secondo i dettami del Concilio di Nicea (325 d. C.) e furono proibiti i culti pagani che celebravano il Mos Maiorum, la Tradizione degli avi. L’editto stabilì, inoltre, la persecuzione dei pagani e dei loro culti. Un’innovazione che contribuì alla decadenza dell’Impero romano. Nelle radici della cultura greca e romana c’è la vera identità europea. Il cristianesimo fu il successivo innesto di una religione estranea alla civiltà europea storicamente, geograficamente e soprattutto dal punto di vista dei valori. Oggi il sentimento religioso classico è poco conosciuto. Walter Friedrich Otto illustra, in questo libro, l’importanza di quei valori, il grande patrimonio culturale che è stato la base e l’Inizio dell’Europa.

Scrivi un commento