Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Sulla lettura e sui libri

ISBN: 9788877992208
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Arthur Schopenhauer

Sulla lettura e sui libri. Testo tedesco a fronte

Nel pensiero di Arthur Schopenhauer la parte relativa alla lettura affronta direttamente non solo l’elemento nodale della pratica del leggere quale attività elettiva del soggetto, nel distogliersi dal meccanico perpetuare del ritmo imposto dalla volontà di vivere, ma anche il suo opposto. Che cosa accade infatti effettivamente nel momento del leggere, se non una imitazione o una riproduzione di un movimento di pensiero non proprio? Questo aspetto fenomenico affascina fortemente il pensatore, perché presenta sotto una luce non ovvia, né tantomeno usuale anche per il linguaggio fìlosofìco, il movimento della lettura e la sua funzione oppiacea, la sua natura mimetica di “falso movimento” cognitivo, poiché “Quando leggiamo, un altro pensa al posto nostro: noi ripetiamo semplicemente il suo processo mentale”.

Scrivi un commento