Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Ananda Kentish Coomaraswamy

Ananda CoomaraswamyAnanda Kentish Coomaraswamy (Colombo, 22 agosto 1877 – Needham, 9 settembre 1947) è stato uno storico dell’arte indiano.

È considerato uno dei principali studiosi dell’arte indiana e, più in genere, dei rapporti tra la civiltà simbolica orientale e quella occidentale. In oltre mille scritti, pubblicati tra il 1904 e il 1947, ha indagato svariati aspetti legati al pensiero, ai riti, alla simbologia, facendo sempre ricorso a una straordinaria erudizione fondata sull’accurata analisi filologica dei testi e delle opere artistiche.

La sua concezione rigorosamente applicativa dell’arte, mutuata dalla cultura orientale, esclude il puro compiacimento estetico e spiegandone approfonditamente le ragioni.


Ananda Kentish Coomaraswamy
La tenebra divina
Ananda Kentish Coomaraswamy
Buddha e la dottrina del buddhismo
Ananda Kentish Coomaraswamy
La danza di Siva
Ananda Kentish Coomaraswamy
La trasfigurazione della natura nell’arte
Ananda Kentish Coomaraswamy
L’albero, la ruota, il loto. Elementi di iconografia buddhista
Ananda Kentish Coomaraswamy
Tempo ed eternità
Ananda Kentish Coomaraswamy
La danza di Siva
Ananda Kentish Coomaraswamy
La dottrina del sacrificio
Ananda Kentish Coomaraswamy
Induismo e buddhismo
Ananda Kentish Coomaraswamy
La filosofia dell’arte cristiana ed orientale
Ananda Kentish Coomaraswamy
Vita di Buddha
Ananda Kentish Coomaraswamy
Miti dell’India e del Buddhismo