Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Herman Melville

Herman MelvilleHerman Melville (New York, 1 agosto 1819 – New York, 28 settembre 1891) è stato uno scrittore, poeta e critico letterario statunitense, autore nel 1851 del romanzo Moby Dick, considerato uno dei capolavori della letteratura americana.

Durante la sua esistenza i suoi primi romanzi e le sue avventure nei mari del sud furono molto famose, ma la sua popolarità declinò negli ultimi anni della sua vita. Quando uscì Moby Dick era fra i più noti autori di storie marinaresche.

Il suo romanzo breve Billy Budd, il cui manoscritto non era stato ancora pubblicato alla sua morte, riscosse successo come opera postuma tanto che prima Giorgio Federico Ghedini poi Benjamin Britten ne ricavarono perfino un’opera lirica.

Tra le opere di Melville vi sono anche Giacca bianca (White-Jacket), Taipi Typee, Omoo (Omoo), Pierre, L’uomo della fiducia (The Confidence Man, che rappresenta una figura vicina a quella del grande filosofo a lui contemporaneo e da lui criticato Ralph Waldo Emerson) inclusi diversi racconti ed opere di vari generi. Il suo racconto Bartleby lo scrivano (Bartleby The Scrivener) è da classificare tra le sue opere di rilievo, per la quale è stato considerato un precursore dell’esistenzialismo e della letteratura dell’assurdo.

Il romanzo breve del 1855 Benito Cereno è una delle poche opere dell’Ottocento letterario americano che volge l’attenzione alla tratta degli schiavi, analizzando in maniera affascinante il rapporto tra la diaspora africana e i violenti rapporti razziali in America.

Nonostante fosse un poeta, non scrisse alcuna poesia importante fino agli ultimi anni della sua vita; dopo la Guerra di secessione, pubblicò Pezzi di battaglia (Battle Pieces), che vendette bene. Ma successe ancora una volta che per volere essere all’avanguardia rispetto ai lettori, il capolavoro poetico di Melville, una lunga narrazione epica in versi intitolata Clarel che tratta del pellegrinaggio di uno studente in Terra Santa, rimase anch’essa del tutto sconosciuta ai suoi tempi.


Herman Melville
Diario italiano
Herman Melville
Io e il mio camino
Herman Melville
Billy Budd
Herman Melville
Benito Cereno - Billy Budd
Herman Melville
Bartleby lo scrivano
Alessandro Baricco Herman Melville
Tre scene da Moby Dick
Herman Melville
Moby Dick
Herman Melville
Il paradiso dei celibi
Herman Melville
Benito Cereno e Billy Budd
Herman Melville
Mardi. E un viaggio laggiù