Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Károly Kerényi

Karoly KerényiKároly Kerényi (Timisoara, 19 gennaio 1897 – Zurigo, 14 aprile 1973) è stato un filologo ungherese.

Nato in Ungheria a Temesvár, l’odierna città romena di Timisoara, è considerato uno dei massimi eruditi e filologi del Novecento. Studiò il mito come modalità di conoscenza, anche tramite il confronto con le teorie di Carl Gustav Jung. La costruzione di una “scienza del mito” è il filo conduttore delle sue opere principali: Miti e misteri (1979), Nel labirinto (1983), Figlie del sole (1991), Dioniso (1998).

Un posto centrale nella sua opera è occupato dai suoi saggi dedicati agli archetipi della mitologia greca.


Károly Kerényi
Rapporto con il divino e altri saggi
Károly Kerényi
Miti e misteri
Károly Kerényi
Dioniso. Archetipo della vita indistruttibile
Károly Kerényi
Gli dèi e gli eroi della Grecia
Károly Kerényi
Virgilio
Károly Kerényi
Figlie del sole
Károly Kerényi Paul Radin Carl Gustav Jung
Il briccone divino
Károly Kerényi Carl Gustav Jung
Prolegomeni allo studio scientifico della mitologia