Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

La guerra civile europea 1917-1945. Nazionalsocialismo e bolscevismo

ISBN: 9788817022385
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Ernst Nolte

La guerra civile europea 1917-1945. Nazionalsocialismo e bolscevismo

Questo saggio è al contempo il detonatore e il risultato di quello che fu negli anni Ottanta il cosiddetto Historikerstreit, un violento dibattito fra storici, filosofi, politologi e sociologi tedeschi nato dalla sconcertante tesi di Ernst Nolte secondo cui lo “sterminio di classe” dei bolscevichi aveva anticipato e inaugurato lo “sterminio di razza” dei nazisti.

Il libro riformula questa teoria, riorganizzando analisi, dati, informazioni secondo due idee portanti. La prima è quella di una grande “guerra civile europea” condotta tra comunismo e nazionalsocialismo. La seconda è l’esistenza di processi di condizionamento ideologico, oltre che di imitazione politica, dei nazionalsocialisti nei confronti dei bolscevichi.

Scrivi un commento