Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

La rivoluzione impossibile

ISBN: 9788884271488
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Marco Tarchi

La rivoluzione impossibile. Dai Campi Hobbit alla Nuova Destra

Cos’erano i Campi Hobbit e come si è svolta l’ascesa politica dei ragazzi che tra il 1977 e il 1980 parteciparono ai tre “festival della giovane destra”? Quali erano i loro ideali e perché la loro tanto attesa rivoluzione, iniziata a suon di musica e spettacoli, tra tendopoli e mercatini, si è rivelata in quegli anni impossibile?

Hobbit/Hobbit fu il libro che di quei Campi raccontò, con la voce dei protagonisti, la singolare vicenda. Attorno a questo documento, per ricostruire il profilo di un’esperienza che fu in gran parte anche la sua, Marco Tarchi costruisce un resoconto storico basato su analisi scientifica e recupero di numerose fonti.

La rivoluzione impossibile è il tassello mancante delle tante ricostruzioni proposte del “fascismo degli anni di piombo”, dove a emergere è il lato confuso e contraddittorio, ma anche intriso di passioni e ambizioni ingenue, che fece da contraltare al versante oscuro, così spesso descritto come il carattere dominante dell’”arcipelago nero” di quell’epoca.

Scrivi un commento