Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

L’altare della vittoria

ISBN: 9788889515839
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Quinto Aurelio Simmaco

L’altare della vittoria

Per la fede dei Gentili nel pantheon politeistico, valorosamente affermata da Simmaco, l’eternità dell’impero è garantita dalla dea Vittoria, la cui statua va riportata nel Senato. Per la fede monoteistica dei cristiani, integralisticamente sostenuta da Ambrogio, gli dèi dei Gentili sono manifestazioni dell’anti-dio. Per i Gentili, vera religione è quella pietas panteistica che, per i cristiani, è soltanto superstitio. E mentre per i primi la venerazione della Vittoria salvaguarda la perpetuità dello Stato romano, per i secondi solo la venerazione del Dio unico assicura la ‘salvezza’ perpetua. Progressisti i cristiani e reazionari i pagani, nelle parole ‘illuministiche’ di Ambrogio.

Scrivi un commento