Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

Le madri e la virilità olimpica

ISBN: 9788827220795
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Johann Jakob Bachofen

Le madri e la virilità olimpica. Storia segreta dell’antico mondo mediterraneo

Preparata negli anni Trenta ma pubblicata soltanto nel 1949, questa silloge di scritti dalle opere di Bachofen, scelta e tradotta da Julius Evola, costituì la prima vera testimonianza italiana di interesse per le tesi dello studioso svizzero-tedesco. Evola, che era venuto a conoscenza della “riscoperta” bachofeniana in Germania e Svizzera alla fine degli anni Venti, curò la propria scelta mirando a fornire al lettore un quadro il più possibile vasto e approfondito dell’opera monumentale di Bachofen, proponendone quei passi dai quali potessero emergere con maggiore chiarezza le tesi portanti della sua metafisica dell’antichità, senza peraltro nascondere le proprie perplessità e differenze rispetto a quell’impostazione. In particolare (come del resto si evince dal saggio di Giampiero Moretti, che fa da Premessa), Evola si discosta nettamente dall’idea “evoluzionistica” di Bachofen, secondo la quale l’età matriarcale sarebbe stata propria di ogni popolazione, quindi anche di quelle “uranie”, secondo l’espressione con cui Evola parla delle civiltà “tradizionali”. L’antologia evoliana di Bachofen viene perciò oggi riproposta corredata anche di un apparato che aiuti il lettore a comprendere meglio i criteri seguiti dallo stesso Evola nella sua scelta interpretativa. Con un saggio introduttivo di Julius Evola.

Scrivi un commento