Site menu:

Generi - Libri


Commenti recenti

Blogroll

 

L’origine delle lingue indoeuropee

ISBN: 9788860600967
Il prezzo attuale su IBSIl prezzo attuale su AmazonIl prezzo attuale su WebsterIl prezzo attuale su Lafeltrinelli.itIl prezzo attuale su LibrazioniIl prezzo attuale su DeastoreIl prezzo attuale su HoepliIl prezzo attuale su Abebooks

Franco Rendich

L’origine delle lingue indoeuropee. Struttura e genesi della lingua-madre del sanscrito, del greco e del latino

La ricerca che si sviluppa in queste pagine riguarda ambiti culturali in cui le nostre conoscenze sono oltremodo carenti: le radici verbali della prima lingua indoeuropea, ad esempio, sono state finora ricostruite in modo vago ed approssimativo e nulla di preciso sappiamo sull’antica dimora dei nostri progenitori. Questi sono i temi affrontati qui con l’aiuto di quell’immenso tesoro culturale che è racchiuso nella letteratura sanscrita, l’unica che per la sua antichità può avvicinarsi alla verità. In ambito linguistico la ricostruzione dell’indoeuropeo compiuta nel testo parte dal presupposto che i nomi dati alle cose non sono nati arbitrariamente, senza un nesso logico con le cose nominate, bensì “mettendo insieme” (sam-skrta!), secondo precise regole associative, due o più idee-base rappresentate dai suoni delle consonanti e delle vocali, così che ogni parola nasceva come frutto di un ragionamento. In ambito teologico è proposta la tesi per cui le principali divinità indoeuropee sono tarde personificazioni dei due Oceani celesti che in base ad una antica credenza erano considerati i veri protagonisti dell’universo e della sua storia. In ambito geografico, infine, si è creduto di ritrovare in una regione intorno al Polo Nord l’origine della civiltà occidentale e la fonte della nostra più antica identità culturale.

Scrivi un commento